Ciò che propriamente fa rivoltare contro la sofferenza non è la sofferenza in sè, bensi l’assurdità del soffrire. ( Friedrick Nietzsche )