L’amore per la prole è uno dei pochi sentimenti umani che non lascia adito all’ invidia. Certo qualunque padre o madre ammette che qualche altro bambino, carino e intelligente, possa esistere, ma il loro ha sempre qualche cosa che gli altri non hanno e che nessuno potrà mai capire. ( Tom Antongini )