Ci sono persone che succeda, quel che succeda, da quando le conosci non smetterai mai di volergli bene., perchè stanno in quell’angolo di cuore dove quando uno ci entra da li non uscirà mai. (Fabio Volo)

Mi piace 2

Non cercarmi… ha detto…Non ti cerco,ma sappi che ogni telefonata che non faccio,ogni messaggio che non mando ,sono un gesto d’ amore… ( Fabio Volo )

Mi piace 0

E poi arrivano i ricordi, basta chiudere gli occhi e te li senti sulla pelle. ( F. Volo )

Mi piace 0

Dovremmo imparare a sorridere ogni mattino. Dovremmo alzarci dal letto, pensando che quel giorno può essere perfetto… ( Fabio Volo )

Mi piace 1

Ho imparato che spesso le persone non comprendono quello che hanno davanti e spesso non lo apprezzano, ho imparato che da un giorno all’altro tutto può cambiare, ho imparato che non c’è cosa più bella e difficile che potersi fidare di qualcuno…ho imparato ad accettare le delusioni o comunque a non dargli troppo peso, ho imparato ad andare avanti anche quando l’unica persona con cui vorresti parlare è la stessa che ti ha ferito…ho imparato che questo molte persone non lo hanno mai capito. Ho imparato che più dai e meno ricevi. Che ignorare i fatti non cambia i fatti. Che i vuoti non sempre possono essere colmati. Che le grandi cose si vedono dalle più piccole cose. Che la ruota gira, ma quando oramai non te ne frega più niente. E che nella vita non si finisce mai di imparare. (Fabio Volo)

Mi piace 2

Forse il problema è che se non sa chi sei. Smettila di imitare. Se non ti perdi, non trovi nuove strade. Molla il tuo autocontrollo, buttalo veramente e cambia mestiere. (F. Volo)

Mi piace 0

La cosa importante è ciò che mi hai insegnato. Lei non era e non è il mio tesoro ma gli strumenti per trovarlo. Lei è il cartello che indica la strada (F.Volo)

Mi piace 0

Dovremmo imparare a sorridere ogni mattino. Dovremmo alzarci dal letto, pensando che quel giorno può essere un giorno perfetto. Non importa se piove, non importa se ti va, non importa i se e i perchè. L’importante che provi a sorridere, anche quando ti sembra inutile. Non si sa mai che qualcuno potrebbe innamorarsi del tuo sorriso. (F.Volo)

Mi piace 1

“Ma se so già che è un errore, perché lo dovrei fare?” “L’errore in sé conta poco, conta come diventiamo dopo quell’errore, come incide su di noi, come ci rende. Magari ti migliora. Chi può dirlo? “A cosa può servire una cosa che so già che non ha senso?” “Non è che nella vita si fanno le cose solo se servono a qualcosa. È un gioco… ma tu quando giocavi da bambina avevi bisogno di sapere a cosa serviva?”(Fabio Volo)

Mi piace 1