Un tempo a nessuno era permesso di pensare liberamente. Ora è consentito, ma nessuno ne è capace. Ora si desidera pensare ciò che viene ritenuto si debba pensare. La chiamano libertà. ( Oswald Spenger )